19° Restart Party Torino

cover

Il “movimento della riparazione comunitaria” riduce i rifiuti e promuove il recupero! In contrapposizione alla cultura “usa e getta”, Associazione TeSSo, Triciclo e Officina Informatica Libera organizzano il “19° Restart Party Torino”, domenica 29 maggio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 c/o “Festival Supernova” in piazza Carlo Alberto – Torino.

Alcuni volontari con competenze tecniche aiuteranno e insegneranno ai partecipanti ad aggiustare i propri dispositivi rotti per evitare di farli diventare rifiuti, oltre a riadattare i vecchi computer ancora funzionanti ma inutilizzati, con un sistema operativo gratuito adatto agli inesperti.

L’iniziativa è totalmente gratuita e aperta a tutti. Per prenotare gratuitamente la riparazione registratevi su EventBrite.

Il Restart Party è una risposta convincente a una serie di questioni collegate tra loro: l’ambiente, un utilizzo meno dispendioso ed energivoro delle risorse e un crescente desiderio di resistere a un consumismo sfrenato. The Restart Project sta moltiplicando i suoi eventi e aiutando altri gruppi a replicarli altrove, incoraggiando organizzazioni e associazioni esistenti ad aderire ad un sistema in promettente espansione.

INFO:
333/5427200
info@associazionetesso.org – officina@informaticalibera.info

 

+ + + Seguici anche su Officine Brand + + +

18° Restart Party Torino

cover

Il “movimento della riparazione comunitaria” riduce i rifiuti e promuove il recupero! In contrapposizione alla cultura “usa e getta”, Associazione TeSSo, Triciclo e Officina Informatica Libera organizzano il “18° Restart Party Torino”, domenica 22 maggio 2016 dalle ore 15:00 alle ore 18:00 c/o “A bit of [hi]story” nello Spazio MRF in corso Settembrini 178 – Torino.

Alcuni volontari con competenze tecniche aiuteranno e insegneranno ai partecipanti ad aggiustare i propri dispositivi rotti per evitare di farli diventare rifiuti, oltre a riadattare i vecchi computer ancora funzionanti ma inutilizzati, con un sistema operativo gratuito adatto agli inesperti.

L’iniziativa è totalmente gratuita e aperta a tutti. Per prenotare gratuitamente la riparazione registratevi su EventBrite.

Il Restart Party è una risposta convincente a una serie di questioni collegate tra loro: l’ambiente, un utilizzo meno dispendioso ed energivoro delle risorse e un crescente desiderio di resistere a un consumismo sfrenato. The Restart Project sta moltiplicando i suoi eventi e aiutando altri gruppi a replicarli altrove, incoraggiando organizzazioni e associazioni esistenti ad aderire ad un sistema in promettente espansione.

INFO:
333/5427200
info@associazionetesso.org – officina@informaticalibera.info

 

+ + + Seguici anche su Officine Brand + + +

Bikes Charming 2016 Mummy Edition

Il fascino viaggia su due ruote anche “fuori dal centro”

Concorso per affascinanti mamme & bici “eccentriche”

Domenica 8 maggio 2016 dalle ore 15:00 in via Giachino angolo corso Brin – Borgata Tesso

L’iniziativa, nata nel 2013 nell’ambito della manifestazione “Smart City Days Torino” e replicata nel 2014 e nel 2015 in occasione delle “Smart City Week – Torino”, si basa sulla convinzione che la mobilità sostenibile vada perseguita coinvolgendo anche e soprattutto le periferie quali luoghi non alternativi ma complementari al centro città, e quindi parte di un quadro complessivo di collegamento e interscambio tra flussi di traffico e di persone.

Accanto agli interventi di tipo strutturale, quali la realizzazione di piste ciclabili e l’implementazione del trasporto pubblico locale che rimangono in carico alla pubblica amministrazione, si ritiene fondamentale agire sul piano dell’informazione, dell’educazione e dell’animazione culturale per aumentare la consapevolezza dei cittadini nei confronti dell’ambiente e della sicurezza.

Questo evento, divenuto ormai un appuntamento ricorrente per Borgata Tesso e per i cittadini che vi abitano e lavorano, mira anche quest’anno a sottolineare il valore di un mezzo di trasporto totalmente ecologico quale la bicicletta, elevandolo dal livello di mero veicolo a strumento di miglioramento della qualità della vita e, non da ultimo, occasione di espressione artistica e culturale. Infatti, ogni ciclista può partecipare gratuitamente con la propria bicicletta decorata o rivisitata in maniera originale e vincere uno dei premi in palio.

L’iniziativa, giunta alla 3° edizione, si propone in concomitanza con la FESTA DELLA MAMMA per sottolineare come per le donne di molti paesi andare in bicicletta significhi sfidare le convenzioni sociali o addirittura violare la legge: la bici non è solo metafora di indipendenza ed emancipazione ma anche strumento di libertà, e non occorre essere bambini per sperimentarla.

L’evento è patrocinato dalla Città di Torino, dalla Circoscrizione 5 e dalla Fondazione Torino Smart City.

per info:
info@associazionetesso.org
333.54.27.200

 

+ + + Seguici anche su Officine Brand + + +

Party in Quinta

locandina party in quintaSabato 30 aprile 2016 dalle ore 15:00
in via Giachino angolo corso Brin – Borgata Tesso (TO)
VIENI A FARE FESTA CON NOI!

Cosa troverai?
Giardinetti più curati, facciate ripulite, buche riparate, panchine risistemate!
Cosa faremo insieme ai bimbi della Scuola d’Infanzia di via Cambiano?
REALIZZEREMO UNA GRANDE AIUOLA FIORITA!

Puoi sostenere concretamente il nostro progetto facendo una DONAZIONE qui: https://www.produzionidalbasso.com/project/borgata-tesso-ci-piace-di-piu/

 

IL PROGETTO

Nell’anno 2015 l’Associazione TeSSo è risultata assegnataria di un contributo destinato esclusivamente all’acquisto di voucher per retribuire prestazioni di lavoro accessorio nell’ambito del progetto della Città di Torino finanziato dalla Compagnia di San Paolo denominato “Reciproca solidarietà e lavoro accessorio”, progetto che intendeva sostenere i cittadini colpiti dalla crisi attraverso contributi a progetti promossi da enti senza fini di lucro che avessero come riferimento la cura della comunità.

Il progetto “TeSSolidale” nei primi mesi del 2016 ha visto impegnati 4 cittadini disoccupati in 300 ore cadauno di attività di promozione della raccolta differenziata e di collaborazione attiva nel mantenere un decoroso stato di pulizia degli spazi pubblici della borgata, caratterizzati da incuria generalizzata ma anche, in particolare, da alcuni luoghi critici ove venivano spesso abbandonati rifiuti ingombranti e/o pericolosi.

I lavoratori hanno dunque svolto attività di monitoraggio e pulizia, e si sono resi testimonial di un vero e proprio comportamento virtuoso, facendo leva sulla coscienza civica e sull’educazione ambientale e apportando un contributo concreto alla crescita della raccolta differenziata che in Borgata Tesso è -a nostro giudizio- ancora troppo poco efficace (nell’area delimitata dalle vie Orvieto, Stradella e Tesso, a fronte di una popolazione residente di circa 3.000 abitanti, si contano -ad esempio- pochi contenitori per differenziare il vetro e pochissimi per l’organico).

Sono inoltre state svolte, in maniera coordinata con i Tecnici della Circoscrizione 5, attività di piccola manutenzione degli arredi e delle attrezzature di uso pubblico (ad esempio, riposizionamento e riparazione di panchine, rimozione di scritte insudicianti dai caseggiati, riempimento di buche stradali, etc).

L’evento di sabato 30 aprile vuole dunque essere una festa di conclusione del progetto, che riconsegna ai cittadini uno spazio più bello, pulito e fruibile, e che coinvolge i partecipanti in attività ludiche ed artistiche.

 

+ + + Seguici anche su Officine Brand + + +

TeSSolidale

tessolidale

Nell’anno 2015 l’Associazione TeSSo è risultata assegnataria di un contributo destinato esclusivamente all’acquisto di voucher per retribuire prestazioni di lavoro accessorio nell’ambito del progetto della Città di Torino finanziato dalla Compagnia di San Paolo denominato “Reciproca solidarietà e lavoro accessorio”, progetto che intendeva sostenere i cittadini colpiti dalla crisi attraverso contributi a progetti promossi da enti senza fini di lucro che avessero come riferimento la cura della comunità.

Il progetto “TeSSolidale” nei primi mesi del 2016 ha dunque visto impegnati 4 cittadini disoccupati in 300 ore cadauno di attività di promozione della raccolta differenziata e di collaborazione attiva nel mantenere un decoroso stato di pulizia degli spazi pubblici della borgata, caratterizzati da incuria generalizzata ma anche, in particolare, da alcuni luoghi critici ove venivano spesso abbandonati rifiuti ingombranti e/o pericolosi.

LaStampa_t2_20160329_058I lavoratori hanno dunque svolto attività di monitoraggio e pulizia, e si sono resi testimonial di un vero e proprio comportamento virtuoso, facendo leva sulla coscienza civica e sull’educazione ambientale e apportando un contributo concreto alla crescita della raccolta differenziata che in Borgata Tesso è -a nostro giudizio- ancora troppo poco efficace (nell’area delimitata dalle vie Orvieto, Stradella e Tesso, a fronte di una popolazione residente di circa 3.000 abitanti, si contano -ad esempio- pochi contenitori per differenziare il vetro e pochissimi per l’organico). Sono inoltre state previste, in maniera coordinata con i Tecnici della Circoscrizione 5, attività di piccola manutenzione degli arredi e delle attrezzature di uso pubblico (ad esempio, riposizionamento e riparazione di panchine, rimozione di scritte insudicianti dai caseggiati, riempimento di buche stradali, etc).

Sabato 30 aprile si svolgerà un evento dal titolo “Party in Quinta“, festa di conclusione del progetto, che riconsegnerà ai cittadini uno spazio più bello, pulito e fruibile, e che coinvolgerà i partecipanti in attività ludiche ed artistiche.

 

+ + + Seguici anche su Officine Brand + + +